il Golpe sotto il casco

il Golpe sotto il casco

A mente fredda, è difficile sfuggire all’idea che tutto fosse pianificato. Ma non dai Black Bloc, né dalla Polizia né tantomeno dagli inermi cittadini che manifestavano legittimamente e pacificamente il loro disagio. Pensiamoci.Se, essendo cittadini, avessimo, come abbiamo, un milione di ottime ragioni per protestare,…