La Donna che Vede il Futuro

Lidia Sivo. La passione di ridisegnare la Storia

Architetto, artista, scrittrice, madre innamorata, come rivela la sua splendida opera “L’Amore salva”, donata ed esposta al Comune, piena di passione civile e soprattutto

L’Amore salva

ricercatrice ostinata, illuminata dal sacro fuoco della ricerca della verità.

Il suo ultimo libro, Praeter Legem, è un lucido spaccato di storia architettonica ma anche sociale, e indirettamente politica – uno sguardo lungo e appassionato sull’anima stessa della quotidianità della città, vista attraverso le lenti dell’edilizia, della progettualità, dei costi, delle norme, delle istituzioni, dei rapporti personali e delle loro inevitabili, intrecciate, complicatissime relazioni.

D’altra parte, che fosse una pasionaria della Storia e della Democrazia lo ha dimostrato sul campo

Totalmente allergica ai conflitti di interesse, cerca solo il meglio per tutti, l’interesse pubblico per vocazione. Il che, in una Città che deve riscrivere il Pug, può essere l’asso nella manica.

Come tutte le persone realmente sicure di sé, non ama apparire. Ha fatto persino la foto del “santino” elettorale con l’apparecchio per i denti. Come dire: guardate la sostanza.

E la sostanza è una donna preparatissima e motivatissima, che per visione e passione potrà essere un punto di svolta per questa Città. Perché ama riportare alla luce la storia, ed è per questo che sa leggere il Futuro.

Volete saperne di più? Date un’occhiata al suo profilo social.

RuvoLibera c’è.

Nota. I candidati proposti sono una libera scelta di RuvoLibera.

Candidati da segnalarci? [email protected]

Elezioni comunali 2021. La vera vittoria, è insieme.